La CANTINA POLENTA è una piccola azienda agricola famigliare a conduzione strettamente artigianale. Situata nel cuore del Parco del Conero tra le colline assolate del Monte, sopra la baia di Portonovo, immersa in un paesaggio naturale perfettamente conservato. L'azienda dispone di circa 3 ettari di "terre bianche" (calcaree su base argillosa) destinate alla vigna, scelte accuratamente per natura giacitura ed esposizione tra i 10 ettari dell'intera tenuta. La produzione del vino si ottiene dal vitigno Montepulciano condotto con il sistema di allevamento a Cordone Speronato ed è frutto di un progetto iniziato nel 2002 in collaborazione con l'amico dott. Giancarlo Soverchia enologo.

L'aforisma scelto per rappresentare la nostra produzione è una metafora utilizzata da Dante per raffigurare l'animo umano che, come il vino è ottenuto dalla unione del calore del sole (l'anima divina) con la linfa della vite (l'anima naturale).